1.100 DKK

Congresso sull’Anatomia della Mente Umana

State per ereditare questo pianeta, che vi piaccia o meno
“Abbiamo risolto la questione della disseminazione. Ne abbiamo risolto l’aspetto amministrativo. Per undici anni abbiamo scavato le nostre trincee di avanzamento, vi abbiamo gettato il cemento e ci siamo tenuti pronti a lanciare un assalto. Che direzione prenderemo a partire da qui? Beh, posso dirvi francamente che arriveremo fino in fondo.” —L. Ron Hubbard

Con le nuove scoperte appropriate a raggiungere qualsiasi caso, Ron era pronto a “ingranare la quarta” sull’espansione planetaria. Ed ecco dove si collega quell’interruttore: con un nuovo corso per presentare i fondamenti di Dianetics e Scientology in modo completamente nuovo. Derivava dal semplice presupposto: si possono dimostrare le reazioni chimiche o il funzionamento delle macchine, ma come si dimostrano le parti ed i fenomeni della mente umana e dello spirito? Ron fornisce la risposta e dimostra come farlo con il Corso di Anatomia della Mente Umana.

Ecco, dunque, la dimostrazione data dal vivo da Ron delle “Cose di Scientology”, ognuna solida e reale come qualsiasi cosa contenuta nelle scienze fisiche. Come spiegò ulteriormente, nessun campo della mente, in precedenza, era mai stato in grado di dimostrare tali cose, in quanto consistevano tutte di “figure-figure”. Beh, qui non parliamo di niente del genere. Non mentre quelle dimostrazioni dal vivo includevano le dimostrazioni più pittoresche e animate di qualsiasi Congresso — da provette ed elettricità statica, a crani e cervelli — il tutto a dimostrare cos’è e cosa non é la mente.

Inoltre, questi sono gli strumenti per permettere ad ogni Scientologist di mostrare alle persone che sono esseri spirituali, cosa sia realmente la mente e che Scientology le può aiutare. Ed ora sapete perché, alla domanda dei partecipanti: “Che direzione prenderemo a partire da qui?” Ron rispose: “Andremo fino in fondo”. Perché le porte erano state spalancate alla comprensione di chiunque.

Formato

Compact Disc

Conferenze

5