2.100 DKK

Congresso per il West

Ripristinare Libertà e Identità
“Dove si hanno uomini liberi, essi possono fare molte cose. Il lavoro diventa un piacere! Il modo di occuparsi delle varie attività diventa un’attività davvero desiderabile. E le cose vengono costruite, il mondo diventa più bello, l’uomo è più capace di impegnarsi nella vita come se fosse un gioco piuttosto che schiavitù. E così si ha un’altra cultura.” —L.&nbsb;Ron Hubbard

 

Con gli Scientologist degli Stati Uniti Occidentali che richiedevano un suo Congresso nella loro area, Ron convenì un “Congresso per il West” a Phoenix in Arizona. Ciò che differenziò particolarmente questo Congresso fu il modo in cui impartì i dati delle sue ultime scoperte, ed ecco cosa riferiva il Giornale di Scientology: “La presentazione di materiali tecnici si è mantenuta al minimo assoluto, con L. Ron Hubbard che ha presentato la maggioranza delle più importanti tecniche e procedure sottoforma di processing per un gruppo”.

In questo modo, Ron fornì un modello per i delegati per dare processing di gruppo nelle loro comunità, concentrandosi sulla Procedura Operativa Standard 8-C (SOP 8-C) e sulle liste di Self-Analisi. Qui c’è anche l’introduzione di Ron del nuovo E-Meter sonoro (noto in seguito come “elettrometro bip”), l’E-Meter più avanzato fino a quel momento, che non solo presentava una sonda che poteva indicare la parte dolorosa su di un essere umano, ma che forniva i mezzi per dimostrare che un essere può creare un flusso di energia in un altro essere. In breve, fu un Congresso pieno di dati tecnici, che espanse i ranghi degli Scientologist addestrati per portare queste scoperte ad un pubblico più ampio generando di conseguenza moltissimi nuovi gruppi del campo.

Formato

Compact Disc

Conferenze

20